Lettera aperta al Sindaco del Comune di Ancona

Riportiamo qui di seguito la lettera inviata in data odierna al Sindaco del Comune di Ancona per condividere l’umiliazione che da anni la spiaggia del Passetto subisce da parte dell’amministrazione comunale.

————————————————-

Alla cortese attenzione del Sindaco Dott.ssa Valeria Mancinelli

Gentile Sindaco,

rimango sempre più incredulo, in seguito ad alcuni comportamenti dell’amministrazione comunale.

Ieri, 8 settembre, è apparsa una nota sul sito del Comune di Ancona in cui si avvisava il prolungamento del funzionamento dell’ascensore del Passetto fino a domenica 13 Settembre.
Mi sono subito adoperato per riorganizzare il personale per permettere l’apertura delle strutture di mia competenza, ma oggi, 9 Settembre, il Presidente di Conerobus lamenta il fatto che il Comune avrebbe dovuto avvisare del prolungamento con più anticipo per poter riorganizzare i servizi (parliamo di un singolo operatore alla volta). Di fatto ad oggi l’ascensore è chiuso.
Non intendo riportare i commenti delle numerose persone che erano in attesa di poter usufruire dell’ascensore.
Mi dispiace molto di questi gravi accanimenti verso la spiaggia del Passetto, l’ascensore potrà essere in funzione anche fino a Dicembre, mi sono stancato di essere preso per i fondelli e chiudo ufficialmente la stagione.
Ho proposto, come richiesto, delle modifiche alla convenzione (sbagliata) stipulata tra Comune e Conerobus, ma non è stato mai dato seguito.
Se Le interessa possiamo parlarne di persona.
In attesa di un Vostro cortese riscontro.

Claudio Cerusico